Home / Come un’astronave nello spazio, la terra non può fermarsi a fare benzina.

Come un’astronave nello spazio, la terra non può fermarsi a fare benzina.

Stiamo vivendo un cambiamento profondo della società, della natura dell’uomo ancora dominato dalla brama di potere e di soldi e in questo momento anche dall’ansia della disoccupazione.

I lavoratori delle fabbriche, degli uffici, gli artigiani, i commercianti, dovranno scegliere se lasciare il mondo in mano a governi che fanno da sempre quello che vogliono, sfruttando il cittadino lasciandolo alla fame o se impegnarsi per capovolgere questa situazione di potere.
Grazie alla tecnologia, l’informazione e la comunicazione, prima controllate e gestite da pochi, sono ora un bene per tutti.

Le persone sono più sagge dei politici, perché vivono sulla propria pelle i problemi di tutti i giorni e attraverso internet possono ascoltare, vedere, informarsi dai grandi esperti filosofi, scienziati ed esperti di ogni settore che ci danno una visione più ampia dei problemi, o semplicemente dire cosa pensano di come vengono gestite le risorse del comune ed anche per questo, un semplice cittadino sarà in grado di decidere se una cosa è giusta o sbagliata, uscendo dai canoni della comunicazione pilotata, che ha dato linfa alla formazione dei governi compreso quello attuale.

Saranno i capi a seguire la gente e non il contrario.

La bontà di cuore dei cittadini ha finalmente trovato un mezzo di espressione e sta finalmente guadagnando il potere gestito da pochi.
La comunicazione e l’ecologia saranno determinanti e salveranno la terra che è come un’astronave che vaga nello spazio senza possibilità di fermarsi a fare benzina, e questo cambierà il modo di lavorare e di vivere.
Quanto sta accadendo per le energie alternative darà lavoro a molti riducendo la disoccupazione e migliorando il nostro stile di vita e quello del pianeta, riducendo i poteri di chi centralizza le energie ne gestisce il potere motivo di conflitti per averne il controllo .
Così finiremo di sfruttare la terra e le persone per il fine di pochi, dopotutto la natura ci dà tutto gratis, il sole, l’acqua, il vento dobbiamo solo alzare lo sguardo verso il cielo e cominciare a rimboccarci le maniche.

Alfredo Miti Maturani

Il Blog di Guastalla 5 Stelle è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Guastalla 5 Stelle
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento".

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog NON potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.